en tete

Condizioni generali di vendita

Condizioni generali di vendita

Le presenti Condizioni di vendita si applicano ad ogni Contratto di licenza d'uso di software e prodotti applicativi o servizi tra la società INDEX EDUCATION ITALIA S.r.l. U.S., in persona del suo legale rappresentante p.t., P.IVA 07363920013 - R.E.A. della C.C.I.A.A. n. 887555 Registro Imprese di Torino n. 265276/97 - Sede legale: Viale Francesco Fasano, 4 - 10023 Chieri (TO), di seguito indicata come "INDEX EDUCATION ITALIA" o "FORNITORE" e la persona fisica o giuridica, ovvero l'ente pubblico o privato individuato come "CLIENTE" nel modulo d'ordine. Il contratto è costituito dalle presenti condizioni di vendita e dal "modulo d'ordine", "listino prezzi", compiutamente descritti sul sito www.index-education.it che ne formano tutti, ad ogni effetto di legge, parte integrante e sostanziale.

1. Proprietà del Software
Il Software è di proprietà esclusiva di INDEX ÉDUCATION S.A., iscritta al Registro nazionale del commercio di Créteil RCS n° 384 351 599 la cui sede è situata in 45-47 Boulevard Paul Vaillant Couturier 94200 Ivry-sur-Seine - Francia, con tutti i diritti ad esso collegati.
Tutte le copie del software fornite da INDEX ÉDUCATION o effettuate dal Cliente o utente della versione dimostrativa (sia in forma leggibile dal computer, sia stampate, comprese le documentazioni, le traduzioni, le compilazioni e gli aggiornamenti) sono e restano proprietà esclusiva di INDEX ÉDUCATION. Il Cliente o l'utente della versione dimostrativa riconosce che il Software contiene informazioni confidenziali e segreti di fabbricazione di INDEX ÉDUCATION e si impegna di conseguenza a utilizzarlo per le proprie necessità interne, a non copiarlo per fini diversi dal salvataggio, e a prendere tutte le misure necessarie nei riguardi delle persone che vi hanno accesso, che sia tramite istruzioni o altro, al fine di rispettare gli obblighi nei termini del presente contratto.

2. Perfezionamento e durata del contratto
Il contratto si perfeziona alla data del corretto e puntuale ricevimento da parte di INDEX EDUCATION ITALIA del modulo d'ordine, compilato ed accettato dal CLIENTE in ogni sua parte.
Con l'invio ad INDEX EDUCATION ITALIA del modulo d'ordine il CLIENTE prende atto ed accetta integralmente le presenti Condizioni di vendita che saranno in ogni caso allegate al modulo stesso.
L'utilizzo del Software da parte del CLIENTE attesta l'accettazione di tutte le condizioni contrattuali.
Il CLIENTE sarà tenuto ad attestare l'intervenuto pagamento del corrispettivo secondo la forma di acquisto prescelta e meglio specificata nel modulo d'ordine accettato.

3. Prova gratuita del Software
La versione di prova, chiamata versione dimostrativa e scaricabile dal nostro sito è concessa gratuitamente. L'utente dispone di un numero di settimane limitato, a partire dalla creazione di una base dati, per provare le principali funzionalità del Software. Al termine di questo periodo, in seguito all'invio dell'ordine, egli riceverà i codici di registrazione che gli permetteranno di utilizzare anche le funzionalità supplementari (stampa, esportazione dei dati, …), i dati inseriti nella fase di prova saranno riutilizzabili.
In caso di mancato ordine, la versione dimostrativa non sarà più utilizzabile e i dati non saranno più accessibili.

4. Prezzi
I prezzi della Licenza e dei Servizi e le spese relative che il CLIENTE deve pagare sono quelli in vigore alla data di esigibilità del pagamento, quindi che sono presenti nel listino prezzi in vigore di INDEX EDUCATION ITALIA. Tutti gli aumenti delle tariffe dopo la data di sottoscrizione del presente contratto saranno resi noti al cliente da INDEX EDUCATION ITALIA con almeno trenta (30) giorni di preavviso. Se il CLIENTE non accetta l'aumento proposto, avrà la possibilità di recedere dal Servizio oggetto dell'aumento, allo scadere del periodo annuale in corso previa comunicazione scritta.

5. Sconti
INDEX EDUCATION ITALIA potrà proporre degli sconti occasionali rivolti ai CLIENTI in regime di acquisto. Questi sconti saranno proposti sul sito INDEX EDUCATION ITALIA o tramite comunicazione diretta.

6. Pagamento e penalità per il ritardo di pagamento
Tutti gli importi dovuti sono esigibili e devono essere pagati entro 30 giorni dalla data di emissione della fattura per la fornitura del Software o del Servizio, o secondo i diversi termini indicati in fattura.
Tutti gli importi non pagati alla loro scadenza da soggetti ricompresi tra quelli indicati nel d. lgs. n. 231/2002 comporteranno il calcolo degli interessi al tasso di mora previsto nella norma medesima.
Il mancato puntuale pagamento del prezzo, degli acconti e delle rate eventualmente previste per l'acquisto del Software comporterà il diritto in capo ad INDEX EDUCATION ITALIA – previa diffida da inoltrare all'utilizzatore con preavviso di almeno giorni 15 - di sospenderne l'utilizzo sino all'adempimento del CLIENTE.

7.Utilizzo del Software
L'utilizzo del Software ha effetto dalla data di accettazione dell'ordine da parte del CLIENTE e resta in vigore per la durata indicata nel contratto, salvi i casi di sospensione per mancato pagamento, recesso conforme alle disposizioni descritte nel contratto di licenza o risoluzione del contratto.

8. Acquisto della licenza
L'acquisto della licenza del software ha effetto dalla data di fatturazione al CLIENTE e resta in vigore per una durata indeterminata, salvo in casi di risoluzione conforme alle disposizioni descritte nel contratto di licenza.
Al contrario, l'assistenza gratuita è valida unicamente durante l'anno successivo alla data di acquisto della licenza.

8.1 Abbonamento annuale «aggiornamento e assistenza»
In caso di acquisto della licenza a titolo definitivo, il cliente potrà beneficiare di un servizio di Abbonamento annuale «aggiornamento e assistenza», se in possesso dell'ultima versione del software. Questo servizio permette, quando esso è stato sottoscritto e pagato dal CLIENTE, di beneficiare automaticamente di tutti gli aggiornamenti del Software cosi come dell'assistenza per ogni anno in cui l'abbonamento è stato sottoscritto. Non è previsto il tacito rinnovo del servizio di abbonamento, pertanto il CLIENTE dovrà sottoscrivere un nuovo contratto ad ogni scadenza. In caso di acquisto della licenza a titolo definitivo, il cliente potrà beneficiare del servizio di Abbonamento annuale «aggiornamento e assistenza», se in possesso dell'ultima versione del software.
Questo servizio permette, quando esso è stato sottoscritto e pagato dal CLIENTE, di beneficiare automaticamente di tutti gli aggiornamenti del Software cosi come dell'assistenza per ogni anno in cui l'abbonamento è stato sottoscritto. Non è previsto il tacito rinnovo del servizio di abbonamento, pertanto il CLIENTE dovrà sottoscrivere un nuovo contratto ad ogni scadenza.

8.2 Servizio di «aggiornamento»
Il CLIENTE, per il caso in cui abbia acquistato a titolo definitivo una licenza senza più aggiornarla, potrà beneficiare del servizio di «Aggiornamento».
Questo servizio consentirà al CLIENTE di avere l'aggiornamento del prodotto e della relativa documentazione, oltre all'assistenza per l'anno successivo all'acquisto del servizio stesso.
La tariffa del servizio dipenderà dalla versione del Software di cui si richiederà l'aggiornamento.

9. Licenza annuale
La licenza annuale è una formula che permette al CLIENTE l'utilizzo della licenza del Software e della documentazione per un anno. Questo servizio da diritto all'assistenza e alla fornitura di tutti gli aggiornamenti durante l'anno di validità della licenza pagata.

10. Canone del servizio Cloud
Il CLIENTE può completare la propria offerta software con il servizio Cloud dello stesso condizionato all'acquisto della licenza del Software.
Il servizio Cloud è sub-appaltato alla INDEX ÉDUCATION S.A. di Marsiglia in qualità di unica proprietaria del Software e del Datacenter.

11. Inadempienze
L'inosservanza degli obblighi del contratto di licenza d'uso e delle condizioni generali di vendita o il mancato pagamento del dovuto comporteranno la risoluzione di diritto del contratto per ogni effetto di legge.
Costituiranno, altresì, causa di risoluzione di diritto del contratto anche l'assoggettamento del CLIENTE a procedure concorsuali e la cessazione dell'attività da parte del CLIENTE.

12. Recesso del contratto da parte del CLIENTE
Nel caso di una licenza a canone unico (Acquisto o Aggiornamento), il CLIENTE non potrà esigere da INDEX EDUCATION ITALIA alcun rimborso, qualunque sia la durata di utilizzo del Software.
Nel caso di una licenza a canone periodico (Noleggio annuale, Abbonamento), il recesso sarà possibile solo alla fine di ogni periodo annuale. I soli canoni esigibili sono quelli ancora dovuti, con eventuali interessi a titolo di ritardo nei pagamenti, al momento dell'estinzione del periodo annuale in corso.
In caso di recesso anticipato il canone iniziale e comunque sino ad allora pagato dal CLIENTE non potrà essere oggetto di alcun rimborso e sarà trattenuto da INDEX EDUCATION ITALIA a titolo di clausola penale, fermo il suo diritto al risarcimento del maggior danno eventualmente patito.
Secondo l'art. 59, lett. i) e o) del D. Lgs. n. 206/2005, il diritto di recesso di cui agli articoli da 52 a 58 del D. Lgs. n. 206/2005 non può essere esercitato da parte del CLIENTE se consumatore per la fornitura di software informatici sigillati che sono stati aperti dopo la consegna e di un servizio digitale, non fornito su supporto materiale, la cui esecuzione sia iniziata con l'accordo espresso del consumatore e con l'accettazione della perdita del diritto di recesso.

13.Cedibilità
Il Software, così come la sua Documentazione non sono cedibili né trasmissibili ad alcuna persona fisica o morale.

14. Assistenza
Il servizio di assistenza software di INDEX, di seguito denominata l'Assistenza, è disponibile via telefono o posta elettronica durante gli orari di apertura (8h00-13h00 & 14h00-17h00) dal lunedì al venerdì.
L'Assistenza è a disposizione del titolare del trattamento dei dati personali fatto sul software, di seguito denominato il CLIENTE.
L'Assistenza può essere contattata dal CLIENTE per ottenere aiuto nell'utilizzo del software o per un controllo sul corretto funzionamento dello stesso.

15. Subappalto

INDEX EDUCATION ITALIA si impegna a non subappaltare le proprie attività di assistenza.

16. Protezione dei dati personali

Nell'ambito delle loro relazioni contrattuali, INDEX EDUCATION ITALIA e il CLIENTE si impegnano a rispettare l'insieme delle leggi, regolamentazioni e norme internazionali vigenti ed afferenti al trattamento dei dati personali che figurano nell'Allegato «Trattamento dei dati personali» al presente documento.
Nell'ambito dei loro rapporti contrattuali, INDEX EDUCATION ITALIA e il CLIENTE si impegnano a rispettare il regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 applicabile a decorrere dal 25 maggio 2018 (di seguito «GDPR»).
Firmando il presente contratto e ricorrendo al Software, il Cliente dichiara di aver preso conoscenza e di accettare la Politica della protezione dei dati personali di INDEX EDUCATION ITALIA disponibile sul sito internet all'indirizzo: https://www.index-education.com/it/article-1608-protezione-dei-dati.php.
Nell'applicazione del GDPR, INDEX EDUCATION ITALIA, in qualità di Responsabile del trattamento dei Dati personali, viene espressamente autorizzato dal CLIENTE, Titolare del trattamento, a trattare per suo conto i Dati personali necessari per fornire le prestazioni specifiche del presente contratto.
Resta obbligo del CLIENTE, Titolare del trattamento di verificare la liceità e la legittimità della raccolta e del trattamento dei Dati personali secondo la legislazione applicata.

17. Anticorruzione

Nell'ambito delle loro relazioni contrattuali, INDEX EDUCATION ITALIA e il CLIENTE si impegnano a rispettare l'insieme delle leggi, regolamentazioni e norme internazionali afferenti alla lotta contro la corruzione.
Tale impegno comprende in particolare l'obbligo di conformarsi all'insieme delle legislazioni volte a incriminare gli atti di corruzione, di abuso d'ufficio, di concussione, di conflitto di interessi, di appropriazione indebita di fondi pubblici, favoritismi o altre violazioni della probità nei paesi in cui operano le Parti e in tutte le pertinenti legislazioni internazionali in materia.


18. Protocollo interno di prevenzione della corruzione
Ciascuna Parte riconosce di aver attuato all'interno della propria organizzazione, o si impegna ad attuare, un protocollo (composto da regole, sistemi, procedure e controlli appropriati) volto a prevenire la commissione di atti di corruzione, di abuso d'ufficio, di concussione, di conflitto di interessi, di appropriazione indebita di fondi pubblici, di favoritismo o di qualsiasi altra violazione della probità.
Tale protocollo dovrà adeguarsi all'evoluzione della normativa vigente.
Le Parti si impegnano a mantenere questo protocollo senza interruzione per tutta la durata di esecuzione dei Contratti.

19. Obbligo di informazione
Per tutta la durata dei Contratti, le Parti si impegnano a dare prova di piena trasparenza informando l'altra Parte qualora si verifichi una delle seguenti situazioni che la riguardi direttamente o una delle persone ad essa associate (in particolare associato, dipendente, socio, prestatore, responsabile del trattamento):
  • commissione accertata o sospettata di atti di corruzione, di abuso d'ufficio, di concussione, di conflitto di interessi, di appropriazione indebita di fondi pubblici, di favoritismo;
  • condanna o apertura di un'inchiesta per atti di corruzione, di abuso d'ufficio, di concussione, di conflitto di interessi, di appropriazione indebita di fondi pubblici, favoritismi o qualsiasi altra violazione della probità; e
  • più in generale di qualsiasi altra violazione della probità, sospettata o provata, che coinvolge una delle Parti.

20. Legge applicabile, giurisdizione e foro competente
Il presente contratto è regolato esclusivamente dalla legge italiana. Per qualunque controversia relativa all'interpretazione e/o esecuzione del presente Contratto sarà esclusivamente competente il Foro di Torino, salvo il caso in cui il Cliente abbia concluso il presente contratto in qualità di consumatore per scopi estranei all'attività imprenditoriale o professionale svolta; in tal caso sarà esclusivamente competente il Foro del luogo dove il Cliente ha la propria residenza o domicilio, se ubicati sul territorio dello stato italiano. Se una qualunque disposizione del presente Contratto fosse dichiarata nulla per qualsiasi ragione dal tribunale di una giurisdizione competente, le restanti disposizioni continuerebbero ad avere validità Nessuna azione, in qualsiasi forma, originata dal presente Contratto, potrà essere intentata da una o l'altra parte oltre i due (2) anni dopo il verificarsi dell'evento che l'ha originata.



Trattamento dei dati personali

Il presente Allegato è applicabile al Contratto di licenza d'uso e alle Condizioni generali di vendita.

CATEGORIE DEL TRATTAMENTO

In funzione dell'offerta prescelta:

☒ Software e Servizi di Assistenza (EDT, HYPERPLANNING e PRONOTE)

☒ Software e Servizi di Cloud (EDT, HYPERPLANNING e PRONOTE)

CONTATTO

Nome e recapiti del referente GDPR del Gruppo Docaposte presso il DPO del Gruppo La Poste: DPO Referente Gruppo DOCAPOSTE,   privacy@docaposte.fr

DESCRIZIONE TRATTAMENTO

1.  Finalità: Oggetto del o (dei) trattamento(i)

Finalità principale:

In funzione dell'offerta prescelta:

  • Software

    • EDT

      Gestione e pianificazione degli orari dell'istituto.

    • HYPERPLANNING

      Gestione amministrativa, didattica e finanziaria degli studenti, dei docenti e del personale dell'istituto.

    • PRONOTE

      Gestione amministrativa, didattica e finanziaria degli alunni nell'istituto.

  • Servizio di assistenza: Assistenza all'utilizzo del software da parte del Cliente:

    I dati personali trattati sono, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i dati nominativi, i recapiti, gli eventi scolastici e tutti quelli contenuti nel software.

    Le categorie di persone interessate sono quelle contenute nel software, a titolo esemplificativo e non esaustivo, personale amministrativo, docenti, studenti, alunni e/o responsabili.

    Per l'esecuzione del servizio di assistenza, il Cliente può mettere a disposizione puntuale dell'Assistenza la base dati del proprio software sotto contratto.

  • Servizio di Cloud:

    Messa a disposizione di una piattaforma dedicata per ogni cliente, interamente configurabile da lui stesso, sulla quale mantiene il controllo degli strumenti del suo trattamento. La piattaforma include servizi di infogestione per consentire al cliente di adempiere ai propri obblighi legali di riservatezza, integrità, disponibilità e resilienza.

2. Natura delle operazioni realizzate sui dati

Spunta Commenti / precisazioni
raccolta Informazioni agli alunni o studenti e ai loro responsabili legali sui loro eventi scolastici.
salvataggio Salvataggio dell'insieme dei dati.
organizzazione/ classificazione/ strutturazione Classificazione dei dati.
conservazione Conservazione dei dati in una base dati in formato proprietario.
adattamento o modifica Tutti i dati del Software in base ai profili e ai diritti.
estrazione - Redazione di pagelle bilanci e di attestati
- Estrazione di statistiche anonime 
Esportazione PRONOTE: 
- Esportazione di dati verso partner di gestione mensa.
- Esportazione dei dati verso l'LSU (Livret Scolaire Unique).
- Esportazione dei dati verso il materiale didattico a discrezione del Titolare del trattamento.  
consultazione

Software:  

Qualsiasi dato del Software in base ai profili e ai diritti di cui:
- Consultazione dei risultati ottenuti dagli alunni e dai loro responsabili legali.
- Controllo dei loro orari da parte degli alunni, dei loro responsabili legali e della segreteria didattica. 

Prestazioni di assistenza:
- Sola consultazione dei dati. 

utilizzo Qualsiasi dato del Software in funzione dei profili e dei diritti nell'ambito delle finalità.
comunicazione per trasmissione Trasmissione dei seguenti dati con approvazione:
- LSU destinato al Ministero dell'Educazione Nazionale (MEN).
- A scelta del responsabile del trattamento verso i fornitori di risorse digitali. 
diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione - Messa a disposizione dei dati per gli insegnanti e il personale amministrativo tramite il client Software.
- Messa a disposizione dei dati agli interessati per il sito (pronote.net, edt.net o hyperplanning.net in funzione dell'offerta prescelta).  
interconnesione

 Delega dell'autenticazione e dell'accesso alle ENT.

 Interconnessione con partner di:
- Ristorazione
- Gestione finanziaria,
- Soluzioni documentali.

cancellazione o distruzione Nel rispetto degli obblighi legali di conservazione dei dati:
EDT, PRONOTE: Archiviazione annuale. 
stampa - Stampa di tutti i dati del Software.
- Edizione delle pagelle e degli attestati. 
inserimento Qualsiasi dato del Software, ad esempio:
- informazione degli alunni e dei loro responsabili legali sugli eventi della vita scolastica (assenze, ritardi, punizioni e sanzioni),
- informazioni didattiche (voti, risultati) e amministrative fornite dalla segreteria didattica,
- Gestione dei passaggi in infermeria. 
controllo Tutti i dati del Software controllati dal Dirigente Scolastico.
archiviazione Nel rispetto degli obblighi legali di archiviazione
EDT, PRONOTE: Archiviazione annuale. 
altri


3.  Dati personali trattati

EDT, PRONOTE :

Spunta Descrizione
stato civile, identità, dati di identificazione, immagini...

Alunni: Titolo, nome, cognome, data di nascita, comune e provincia di nascita, codice di identificazione nazionale degli alunni (INE), identificativo interno (se necessario), nazionalità (a fini statistici), indirizzo (se maggiorenne), numeri di telefono, fotografia (previo accordo), indirizzo di posta elettronica.

Persone da contattare: Titolo, nome, cognome, numeri di telefono.

Responsabili legali: Titolo, nome, cognome, numeri di telefono, indirizzo di posta elettronica.

Insegnanti e personale: Titolo, nome, cognome, indirizzo, numeri di telefono, indirizzo di posta elettronica, disciplina insegnata, numero interno, fotografia (previo accordo).

Tutor aziendale e IPR (PRONOTE): Titolo, nome, cognome, numeri di telefono, indirizzo di posta elettronica.

vita personale (abitudini di vita, situazione familiare, ecc.)

Alunni: codice maggiore età, codice orfano, identità dei responsabili legali, regime nell'istituto.

Responsabili legali: numero di figli, parentela, situazione familiare.

Persone da contattare: legame con l'alunno.

vita scolastica e/o professionale (CV, formazione professionale, distinzione e diplomi)

Alunni: situazione scolastica attuale e precedente, status.


Alunni (PRONOTE): preferenze di assegnazione, eventi della vita scolastica (frequenza, punizioni, misure conservative, ...), voti e competenze, pagelle e valutazioni, percorso educativo, accompagnamento didattico specifico, impegni, regimi (mezza pensione, uscita).

Responsabili legali: categoria professionale.

Tutor aziendali: Azienda, funzione.

informazioni di carattere economico e finanziario (redditi, situazione finanziaria, situazione fiscale, ecc.)

Alunni (PRONOTE): codice borsista, tasso e importo delle borse di studio.

Responsabili legali: responsabile finanziario, destinatario degli aiuti sociali.

Dati bancari (conto n 1, RIB, IBAN, cfr. CB, ecc.)
dati di connessione (indirizzo IP, identificativi nei log, ecc.) Indirizzi IPs, nome e cognome, nome utente del terminale, data e ora delle richieste effettuate, messaggio di errore dei servizi di autenticazione esterni.
dati di localizzazione (spostamenti, dati GPS, GSM, ecc.)
dati che rivelano l'origine razziale o etnica
dati che rivelano le opinioni politiche
dati che rivelano convinzioni religiose o filosofiche
dati che rivelano l'appartenenza sindacale
dati genetici
dati biometrici per identificare una persona fisica in modo univoco
numero di previdenza sociale
dati relativi alla salute Alunni (PRONOTE): Dati del Progetto individuale di accoglienza (cf. , Circolare del 10/02/2021, paragrafo II.3.).
dati relativi alla vita sessuale o all'orientamento sessuale
dati relativi a condanne penali o reati
dati relativi ai minori
altri dati


HYPERPLANNING :

Spunta Descrizione
stato civile, identità, dati di identificazione, immagini... Studenti:
Titolo, nome, cognome, data di nascita, comune e provincia di nascita, codice di identificazione nazionale degli alunni (INE), identificativo interno (se necessario), numero di contratto, nazionalità (a fini statistici), indirizzo (se maggiorenne), numeri di telefono, fotografia (previo accordo), indirizzo di posta elettronica.
Responsabili legali:
Titolo, nome, cognome, numeri di telefono, indirizzo di posta elettronica.
Docenti:
Titolo, nome, cognome, indirizzo, numeri di telefono, indirizzo di posta elettronica, data di nascita, comune e provincia di nascita, disciplina insegnata, numero interno, fotografia (previo accordo), sito internet.
Personale amministrativo:
Titolo, nome, cognome, numeri di telefono, indirizzo di posta elettronica.
Responsabili e contatti aziendali:
Titolo, nome, cognome, numeri di telefono, indirizzo di posta elettronica.
vita personale (abitudini di vita, situazione familiare, ecc.) Studenti:
identità dei responsabili legali, tipo e numero di mutua, numero di assicurazione.
vita scolastica e/o professionale (CV, formazione professionale, distinzione e diplomi)

Studenti:
data di iscrizione, situazione scolastica attuale e precedente, statuto, eventi della vita scolastica, voti, pagelle e valutazioni.


Oratori:
monteore annuale, statuto, aula preferenziale.


Responsabili legali:
categoria professionale, professione.


Responsabili e contatti aziendali:
Azienda, funzione.

informazioni di carattere economico e finanziario (redditi, situazione finanziaria, situazione fiscale, ecc.)

Studenti:
codice fiscale, finanziamento orario percepito.

 

Docenti:
codice fiscale, costi (orario, annuale), tempo di lavoro, numero di partita IVA.

dati bancari (conto n 1, RIB, IBAN, cfr. CB, ecc.)
dati di connessione (indirizzo IP, identificativi nei log, ecc.) Indirizzi IPs, nome e cognome, nome utente del terminale, data e ora delle richieste effettuate, tipi delle richieste effettuate, messaggio di errore dei servizi di autenticazione esterni.
dati di localizzazione (spostamenti, dati GPS, GSM, ecc.)
dati che rivelano l'origine razziale o etnica
dati che rivelano le opinioni politiche
dati che rivelano convinzioni religiose o filosofiche
dati che rivelano l'appartenenza sindacale
dati genetici
dati biometrici per identificare una persona fisica in modo univoco
numero di previdenza sociale
dati relativi alla salute
dati relativi alla vita sessuale o all'orientamento sessuale
dati relativi a condanne penali o reati
dati relativi ai minori
altri dati


4. Durata di conservazione dei dati

Durata di conservazione
base attiva (produzione)
Durata di conservazione
archivi
stato civile, identità, dati di identificazione, immagini... I dati sullo stato civile possono essere conservati per un massimo di due anni a decorrere dalla data di raccolta di tali informazioni. Servizio Cloud:
EDT, PRONOTE:
Gli anni precedenti sono conservati in archivio intermedio per un massimo di 5 anni a discrezione del cliente.
HYPERPLANNING: Nessun archivio intermedio.
vita personale (abitudini di vita, situazione familiare, ecc.) I dati sono conservati per un periodo corrispondente all'anno scolastico. Servizio Cloud:
EDT, PRONOTE:
Gli anni precedenti sono conservati in archivio intermedio per un massimo di 5 anni a discrezione del cliente.
HYPERPLANNING: Nessun archivio intermedio.
vita scolastica e/o professionale (CV, formazione professionale, distinzione e diplomi) I dati sono conservati per un periodo corrispondente all'anno scolastico. Servizio Cloud:
EDT, PRONOTE:
Gli anni precedenti sono conservati in archivio intermedio per un massimo di 5 anni a discrezione del cliente.
HYPERPLANNING: Nessun archivio intermedio.
informazioni di carattere economico e finanziario (redditi, situazione finanziaria, situazione fiscale, ecc.) I dati sono conservati per un periodo corrispondente all'anno scolastico. Servizio Cloud:
EDT, PRONOTE:
Gli anni precedenti sono conservati in archivio intermedio per un massimo di 5 anni a discrezione del cliente.
HYPERPLANNING: Nessun archivio intermedio.
Dati bancari (conto n 1, RIB, IBAN, cfr. CB, ecc.)
dati di connessione (indirizzo IP, identificativi nei log, ecc.) I giornali sono conservati per l'anno in corso e l'anno precedente in archivio intermedio per ragioni tecniche dovute alla conservazione legale di un anno continuo. Cfr. precisazioni sulla durata di conservazione in base attiva.
dati di localizzazione (spostamenti, dati GPS, GSM, ecc.)
dati che rivelano l'origine razziale o etnica
dati che rivelano le opinioni politiche
dati che rivelano convinzioni religiose o filosofiche
dati che rivelano l'appartenenza sindacale
dati genetici
dati biometrici per identificare una persona fisica in modo univoco
numero di previdenza sociale
dati relativi alla salute I dati sono conservati per un periodo corrispondente all'anno scolastico. Servizio Cloud:
EDT, PRONOTE:
Gli anni precedenti sono conservati in archivio intermedio per un massimo di 5 anni a discrezione del cliente.
HYPERPLANNING: Nessun archivio intermedio.
dati relativi alla vita sessuale o all'orientamento sessuale
dati relativi a condanne penali o reati
dati relativi ai minori
altri dati


5. Categorie delle persone interessate

EDT, PRONOTE :

  • Professori e personale dell'istituto
  • Alunni dell'istituto
  • Responsabili legali degli alunni dell'istituto
  • Persone da contattare

PRONOTE :

  • Tutor aziendali degli alunni dell'istituto
  • Ispettori didattici regionali dell'Educazione Nazionale

HYPERPLANNING :

  • Personale dell'istituto
  • Docenti dell'istituto
  • Studenti dell'istituto
  • Responsabili legali degli studenti dell'istituto
  • Responsabili e contatti delle aziende

TRASFERIMENTO AL DI FUORI DELL'UE DA PARTE DEL SUBAPPALTATORE

Sì: ☐

Quali paesi sono coinvolti?
Quali categorie di dati vengono trasferiti fuori UE?
Quali trattamenti vengono realizzati fuori UE?
Quali sono le misure adeguate adottate da STU?

Non pertinente - nessun trasferimento al di fuori dell'UE ai sensi del GDPR:☒

ULTERIORI SUBAPPALTI (STU)

Gli STU autorizzati sono i seguenti:

Identità di STU 1 Mail: MAILJET
Indirizzo di STU MAILJET SAS
13-13 bis, rue de l'Aubrac
75012 PARIS
FRANCE
Recapiti del DPO di STU Conformità GDPR - privacy@mailjet.com
Attività di trattamento subappaltate Invio di posta elettronica
Trattamenti fuori UE Sì :☒
Fonte Allegato 2 dell'Accordo sul Trattamento dei Dati personali (https://fr.mailjet.com/dpa/)
liste sous-traitants
Non pertinente - nessun trasferimento al di fuori dell'UE ai sensi del GDPR: ☐


Identità di STU 2 PLURIWARE FRANCE
Indirizzo di STU PLURIWARE FRANCE
1, rue de de Stockholm
75008 PARIS
FRANCE
Recapiti del DPO di STU Conformità GDPR - privacy@mailjet.com
Attività di trattamento subappaltate Invio di SMS
Trattamento fuori UE Sì : ☐
Quali paesi sono coinvolti?
Quali categorie di dati vengono trasferiti fuori UE?
Quali trattamenti vengono realizzati fuori UE?
Quali sono le misure adeguate adottate da STU?
Non pertinente - nessun trasferimento al di fuori dell'UE ai sensi del GDPR: ☒

Identità di STU 3 SO MOBILE
Indirizzo di STU SO MOBILE
112, avenue de Paris
94300 VINCENNES
FRANCE
Recapiti del DPO di STU Conformità GDPR
Attività di trattamento subappaltate Invio di SMS
Trattamento fuori UE Sì : ☐
Quali paesi sono coinvolti?
Quali categorie di dati vengono trasferiti fuori UE?
Quali trattamenti vengono realizzati fuori UE?
Quali sono le misure adeguate adottate da STU?
Non pertinente - nessun trasferimento al di fuori dell'UE ai sensi del GDPR: ☒


Identità di STU 4 MAILEVA
Indirizzo di STU MAILEVA
45/47, boulevard Paul Vaillant Couturier
94200 Ivry-sur-Seine
FRANCE
Recapiti del DPO di STU privacy@docaposte.fr
Attività di trattamento subappaltate Invio di lettere
Trattamento fuori UE Sì : ☐
Quali paesi sono coinvolti?
Quali categorie di dati vengono trasferiti fuori UE?
Quali trattamenti vengono realizzati fuori UE?
Quali sono le misure adeguate adottate da STU?
Non pertinente - nessun trasferimento al di fuori dell'UE ai sensi del GDPR: ☒

© Index Education 22.05.16