Skip to content

FAQ EDT / Creare le attività

  • Creare le attività
  • Come si crea un'attività ?
  • Esistono due modi per creare un'attività.

    Creare una (o più) attività non piazzata

    1. Attivate il comando Modifica > Nuova attività [Crtl+N];
    2. Definite il contenuto e le caratteristiche dell'attività : materia, risorse (docenti, classe...), durata, frequenza e vincoli orari.


    imgFAQ/828-0-3332-Creazione-attività.png


    Creare una (o più) attività piazzandola

    1. Dall'ambiente Orario > Visualizza l'orario;
    2. Cliccate sulla griglia oraria di una risorsa nella posizione in cui volete che inizi l'attività. Tenete premuto il clic e trascinate fin dove volete che l'attività termini. Mentre "disegnate" l'attività, EDT passa in modalità diagnostica per indicarvi le altre posizioni disponibili;
    3. Cliccate Si per confermare.
    4. L'attività apparirà in grigio sulla griglia (a meno che la Materia preferenziale del docente sia stata impostata. In questo caso, l'attività prenderà il colore della materia).
    5. Una volta creata l’attivita’ disegnandola direttamente sulla griglia oraria occorre compilare le caratteristiche della nuova attivita’ inserendole direttamente nella scheda attivita’.


    imgFAQ/828-0-3332-Creazione-attività_2.png


    Attenzione: se più risorse sono state selezionate al momento della creazione dell'attività, esse saranno automaticamente inserite nell'attività stessa.
  • Come posso creare un allineamento di attività ( attività complesse ) ?

    1. Aprite la finestra di creazione attività [Ctrl+N] o Modifica > Nuova attività
    2. Assegnate all'attività una materia generica che avrete precedentemente creato (es: LINGUA_STRANIERA )
    3. Inserite tutte le risorse che andranno a lavorare nello stesso momento: classi, docenti e aule.

    imgFAQ/828-0-3334-nuova_attivita.png



    1. Andate ora su Attività > Visualizza l'elenco
    2. Selezionate l'attività, tasto destro > Dettaglia o Ctrl+G

    imgFAQ/828-0-3334-dettaglia_A.png


    Precisare la materia


    Una volta assegnata la materia oggetto dell’attività complessa, occorre stabilire quale sia la specifica materia insegnata dai vari docenti dell’attività.

    1. Fate doppio clic sulla materia generica;
    2. Assegnate al docente la materia che insegna e premete OK.

    imgFAQ/828-0-3334-dettaglia_B.png

    Attenzione: se la materia preferenziale dei docenti è stata indicata, essa sarà automaticamente assegnata a ciascun docente.

    Scegliere una modalità di sezionamento



    Nota: scegliere una modalità di sezionamento indica a EDT il modo in cui le risorse assegnate devono essere distribuite affinché l’attività complessa rispecchi effettivamente le attività previste (ad esempio, perché un’attività di Lingue straniere si traduca in un'attività di tedesco, una di spagnolo e una di francese).

    1. Scegliete il tipo di sezionamento che più vi conviene:

      • Una lezione per docente(S).Tutti i docenti vedono lo stesso raggruppamento per tutta la durata dell’attività. È il caso di un allineamento di lingue.
      • Una lezione per docente ogni 15 giorni (SQ). Un docente vede un raggruppamento nella settimana Q1 e l’altro nella settimana Q2
      • Alterna i gruppi (i docenti cambiano gruppo a metà dell’attività) (A). Ogni docente vede un gruppo e cambia a metà dell’attività
      • Alterna i gruppi quindicinalmente (AQ). Ogni docente cambia gruppo a metà attività e ogni quindici giorni comincia con l’altro gruppo.
      • I docenti cambiano classe ogni quindici giorni (CQ). Ogni docente vede una classe nella settimana Q1, e l’altra classe nella settimana Q2
      • 3 gruppi su 2 classi (3G). Ognuno dei tre docenti vede un gruppo. Quando chiudete la finestra di dettaglio, EDT vi propone di duplicare due volte l’attività e scambiare i gruppi.

    2. EDT crea le rispettive lezioni di insegnamento…
    3. … e crea il raggruppamento e i gruppi di classe che le compongono.

    imgFAQ/828-0-3334-dettaglia_C.png


    Dopo aver chiuso la finestra, l'attività sarà correttamente dettagliata.

    imgFAQ/828-0-3334-dettaglia_D.png


    Verificare che le attività siano completamente dettagliate
    Le attività non completamente dettagliate non sono stampabili, né sono utilizzabili per l’appello e il registro in PRONOTE. È possibile individuare quali sono queste attività utilizzando i comandi Estrai > Estrai le attività non completamente dettagliate per la stampa degli orari e Estrai > Estrai le attività non sufficientemente dettagliate per PRONOTE.

  • Come accelerare la creazione delle attività ?
  • Potete creare delle attività identiche per poi modificarne il contenuto dalla scheda attività.
    In multiselezione potete altresì sostituire una classe con un'altra per un insieme di attività.

    3 modi per creare più attività a partire da una sola dall'ambiente Orario > Attività > Elenco:


    1. Modifica > Nuova attività [Ctrl+N]: nella finestra di creazione delle attività, potete creare fino a 10 esemplari della stessa attività;

      imgFAQ/828-0-3335-cre_attivita_01.png

    2. Modifica > Duplica la selezione [Ctrl+D] per duplicare delle attività esistenti;

    3. Modifica > Trasforma le attività selezionate.. [Ctrl+L] per trasformare ogni attività non piazzata in più attività di cui andrete a definire il numero, la durata e la frequenza;

      imgFAQ/828-0-3335-cre_attivita_03.png



  • In quali casi creare dei gruppi di aule ?
  • Quello di gruppo di aule è un concetto proprio di EDT.
    Un gruppo di aule designa con un nome generico un insieme di aule che hanno le stesse caratteristiche e che quindi possono essere interscambiabili (palestre, laboratori, ecc...). L’utilizzo dei gruppi di aule permette di prenotare un’aula per un’attività senza decidere prima a quale aula in particolare associarla.

    imgFAQ/828-0-3326-gruppo_aule.png


    Esempi di utilizzo
    Avete a disposizione solo 3 laboratori di biologia.
    Create un gruppo LAB che abbia 3 come numero di aule ed inserite nelle attività di BIOLOGIA tante aule del gruppo LAB quante ne richiede la vostra attività.
    Il gruppo LAB non sarà disponibile oltre il numero previsto: se in una certa fascia oraria avete già prenotato un laboratorio, EDT ve ne lascerà prenotare al massimo altri due per un’altra attività.

    Creare un gruppo di aule

    In Orario > Aule > Elenco delle aule

    1. Anche i gruppi di aule si creano dall’ambiente Orario > Aule come per quelle singole. La differenza è data solamente dalla quantità indicata poichè il gruppo avrà fisiologicamente sempre piu’ di una sola aula (almeno due).
    2. Le aule che compongono i gruppi di aule possono essere inserite sia prima sia dopo l’elaborazione dell’orario.
      imgFAQ/828-0-3326-elenco_aule.png



    Assegnare un’aula del gruppo alle attività al momento della loro creazione.
    In un’attività, associando un’aula appartenente ad un gruppo di aule, indicate a EDT che per quella attività avete bisogno di un’aula che abbia le caratteristiche di quel gruppo di aule ma non indicate di preciso quale aula volete. Durante il piazzamento dell’attività, EDT verifica che il numero di aule del gruppo utilizzate in una stessa fascia oraria non sia superiore al numero di aule definito per quel gruppo.

    Dalla scheda attività

    1. Con un clic visualizzate la finestra delle aule...
    2. ...e invece di associare una specifica aula laboratorio, associate all’attività una occorrenza del gruppo di aule LAB. LINGUISTICO.
      imgFAQ/828-0-3326-shceda-att-lab.png


    Associare un’aula del gruppo quando si creano le attività

    In Orario > Aule > Gestisci i gruppi di aule

    1. Selezionate il gruppo di aule.
    2. Selezionate le aule necessarie al gruppo ed aggiungetele tramite le frecce [<<] .
    3. Le aule sono filtrabili per Totalmente libere, Parzialmente libere e Non disponibili e riconoscibili dai colori ad essi associati.
    4. Associate in questo modo tutte le aule necessarie al gruppo: nell’elenco esse saranno visualizzate in corsivo sotto il loro gruppo.

      Criteri di priorità delle aule: EDT utilizza prioritariamente le prime aule o in alternativa i primi docenti in elenco.
    5. Durante la ripartizione delle aule nelle attività, EDT utilizzerà prioritariamente le prime aule del gruppo: mettete ai primi posti dell’elenco quelle che desiderate occupare per prime.
    6. Scegliete se limitare gli spostamenti dei docenti o delle classi e poi cliccate su Ripartisci le attività nelle aule
    7. Dopo la ripartizione è possibile effettuare un'ottimizzazione della ripartizione cliccando su Ottimizza la ripartizione nelle aule e scegliendo quali risorse ottimizzare ( classi o docenti )
      imgFAQ/828-0-3326-ripartizione-aule.png


    Attenzione: in caso di assegnazione manuale prima della ripartizione, EDT cercherà di mantenere l’assegnazione ma senza garanzie. Se l'aula di tale attività dovrà essere sostituita da un'altra durante la ripartizione, verrà segnalato nel report che comparirà a fine ripartizione.

  • Quando sono generati i gruppi e i raggruppamenti ?
  • Al momento di dettagliare le attività complesse, EDT crea automaticamente dei raggruppamenti e dei gruppi di classe.
    Si prenda l’esempio di un’attività di lingua straniera suddivisa in una 1 sezione di tedesco (che riunisce gli alunni di tedesco di 3A e 3B) e 2 sezioni di spagnolo (una per gli alunni di 3A, e l’altra per quelli di 3B). Ogni classe è suddivisa in gruppi: un gruppo della classe fa tedesco, l’altro fa spagnolo. Quando vedono il docente di Lingua Straniera, gli alunni formano dei raggruppamenti, che possono essere costituiti da più gruppi (come il gruppo di tedesco) oppure da uno solo (come i 2 raggruppamenti di spagnolo). In sintesi, il raggruppamento si definisce rispetto all’attività, mentre il gruppo si definisce rispetto alla classe di appartenenza degli alunni.

    imgFAQ/828-0-3324-grup-raggrup.png


    Nomi dei raggruppamenti e dei gruppi
    EDT genera i raggruppamenti e i gruppi secondo le regole di denominazione definite in Parametri > PREFERENZE > Risorse.

  • Come verifico che le attività siano sufficientemente dettagliate?
  • Le attività non sufficientemente dettagliate non sono stampabili, né sono utilizzabili per l’appello e il registro in PRONOTE.

    È possibile individuare quali sono queste attività utilizzando i comandi:
    • Estrai > Estrai le attività non sufficientemente dettagliate per la stampa degli orari;
    • Estrai > Estrai le attività non sufficientemente dettagliate per PRONOTE.

    Se un'attività dettagliata ha il simbolo rosso invece del simbolo blu significa che una delle risorse che sono state inserite all’interno dell’attivita’ non e’ stata dettagliata (ad esempio non e’ stato indicato quale delle lezioni utilizzi un determinato materiale e/o aula).

    All'interno dell'attività dettagliata tale risorsa è identificata con l'icona del punto escalmativo rosso.

    http://www.index-education.com/contenu/img/it/faq/828-0-5671-assegnazione-risorse.png

    È molto importante assegnare correttamente le risorse alle lezioni all'interno dell'attività dettagliata altrimenti tale risorsa sarà considerata da EDT come libera e potrà essere assegnata ad un’altra attività con il rischio che diventi indisponibile per l’attività complessa nella quale era stata inserita.

  • Come posso visualizzare tutte le attività di una risorsa ?
  • Selezionate la risorsa e scegliete dal menu il comando Estrai > Estrai le attività della selezione oppure utilizzate la combinazione di tasti Ctrl+U

    Vi troverete automaticamente nella sezione Attività > Visualizza l'elenco con estratte soltanto le attività di quella risorsa.
  • Come si crea un'attività di compresenza ?

    1. Dall'ambiente Orario > Attività;
    2. Selezionate l'attività di vostro interesse e assegnate le eventuali risorse mancanti tramite la scheda attività oppure create direttamente una nuova attività con tutte le risorse necessarie;
    3. Nell'elenco attività fate doppio clic nella cella corrispondente alla colonna Co per indicare che si stratta di una Compresenza . Nel caso in cui la colonna fosse nascosta, è possibile renderla visibile cliccando sull'icona imgFAQ/chiave_inglese.png , situata in alto a destra.

    Avendo identificato l'attività come un'attività di compresenza, in ambiente Gestione per settimane e assenze, in caso di assenza di uno dei docenti, l'attività risulterea MANTENUTA e non sarà necessario effettuare alcuna sostitutzione.
  • Posso scegliere i nomi dei gruppi creati da EDT ?
  • Si. Andate su Parametri > PREFERENZE > Risorse per modificare i modelli a partire dai quali EDT nominerà i gruppi.

    imgFAQ/828-0-3583 generazione_gruppi.png

    Esempio. la sintassi qui sopra, per un corso di INGLESE (nome materia) che raggruppa gli allievi della 3A e 3B, EDT creerà due gruppi: 3INGLESGR.1 e 3INGLESGR.2

    Potete anche modificare i nomi dei raggruppamenti al momento del dettaglio dell'attività complessa, prima di scegliere il metodo di sezionamento.

    imgFAQ/828-0-3583-rinominare_gruppi.png
  • Quando è il caso di dettagliare un'attività complessa ?
  • È sempre importante capire quando eseguire il dettaglio delle attività.
    Il dettaglio di un'attività complessa unicamente per la stampa dell'orario personalizzato in alucni casi può essere fatto dopo l'elaborazione dell'orario.
    La maggior parte degli utilizzatori preferisce dettagliare l'attività complessa in fase di creazione. L'importante è occupare ed inserire all'interno dell'attività tutte le risorse coinvolte prima di effettuare il piazzamento, in modo da poter trovare una collocazione per quell'attività considerando i vincoli e le indisponbilità di tutti.

    Maggiori info:
  • Quando assegnare le aule alle attività ?
  • Se non avete problemi di aule, assegnatele dopo l’elaborazione dell’orario.

    Se avete problemi di aule, assegnate dei gruppi di aule alle attività prima del piazzamento e ripartite le attività nelle aule quando l’orario è fatto, utilizzando la visualizzazione Orario > Aule > Gestisci i gruppi di aule e lanciando il comando Ripartisci le attività nelle aule.
  • Come imposto una compresenza all'interno di un'attività complessa?
  • Per impostare la compresenza all'interno di un'attività complessa bisogna:
    1. selezionare l'attività da dettagliare, poi tasto destro del mouse > Dettaglia;
    2. selezionare i due docenti da mettere in compresenza (utilizzando il tasto CTRL della tastiera), tasto destro del mouse > Metti in compresenza
    3. il risultato è una riga unica con i due docenti con il simbolo della compresenza.

      imgFAQ/828-0-3991-compresenza-att-complesse.png

      Ora potete procedere normalmente scegliendo la vostra modalità di sezionamento.

      Maggiori info sulle modalità di sezionamento qui.



  • Come creo la compresenza di 1h per un'attività di 2h?
  • Per creare la compresenza in solo una delle due ore di un'attività è necessario dettagliare l'attività in questione.

    1. Verificate, tramite la scheda attività, che solo il docente che sarà presente per le 2h sia assegnato all'attività;

    2. Fate tasto destro sull'attività e scegliete Dettaglia dal menu contestuale;

    3. Scegliete Una lezione per docente (S) come modalità di sezionamento;

    4. Ridimensionate la lezione di 2h in due singole lezioni da 1h direttamente dalla scheda di dettaglio dell’attività.
      È sufficiente cliccare due volte all’interno della lezione dell’attività in modo da far apparire il bordo verde che delimita l’attività, a quel punto ci si posiziona sul bordo superiore o inferiore e lo si trascina fino a ridurla ad 1h di attivita’.
      http://www.index-education.com/contenu/img/it/faq/828-0-5587-compresenza-parziale-01.png

    5. Selezionate la lezione e fate tasto destro Duplica la lezione per crearne una identica. http://www.index-education.com/contenu/img/it/faq/828-0-5587-compresenza-parziale-02.png

    6. Selezionate la lezione nella quale sarà presente il compresente e nella parte destra della schermata, sotto Lezione selezionata, cliccate su + Docenti per aggiungere il docente compresente. http://www.index-education.com/contenu/img/it/faq/828-0-5587-compresenza-parziale-03.png

    Avete così ottenuto una compresenza di 1h per un'attività di 2h.
    Questa stessa procedura è applicabile a durate diverse.
  • Come fare affinchè un docente abbia sempre lezione nella stessa aula ?
  • Dovete assegnare un'aula preferenziale al docente. Procedete come segue:

    Definire l'aula preferenziale del docente:

    • Andate in Orario > Docenti > Visualizza l'elenco
    • Se la colonna Aula Preferenziale non è visibile, cliccate sulla chiave inglese imgFAQ/chiave_inglese.png per personalizzare la lista e visualizzare la colonna
    • Doppio clic in corrispondenza della riga del docente e dalla finestra Scelta dell'aula preferenziale, selezionate l'aula che volete attribuire al docente e confermate.

    Assegnare l'aula preferenziale alle attività del docente:

    • Andate in Orario > Attività > Visualizza l'elenco
    • Selezionate tutte le attività del docente
    • Tasto destro del mouse e scegliete il comando Modifica > Assegna l'aula preferenziale dei docenti alle attività selezionate

      Ora, le attività del docente avranno luogo tutte nella stessa aula.
  • I metodi di ripartizione proposti non mi permettono di riprodurre la sequenza che vorrei.
  • Se nessun metodo di ripartizione si addice alla vostra situazione, selezionate quello che più si avvicina e poi modificate le attività dettagliandole.

    Maggiori dettagli su come dettagliare un'attività complessa qui
  • Come si gestisce l’attività di ALTERNATIVA / RELIGIONE con più classi contemporanee?
  • Quando si hanno due o più attività contemporanee di ALTERNATIVA / RELIGIONE bisogna innanzitutto creare un’unica attività contenente tutte le risorse interessate. Se avete creato manualmente i gruppi di ALTERNATIVA / RELIGIONE associate all'attività i gruppi della classe invece della classe intera.

    Esempio:
    Le classi 1A e 1B hanno la lezione di Religione nella stessa fascia oraria. La 1A con il docente Bianchi e la 1B con Verdi.
    Una parte degli alunni della 1A e una parte degli alunni della 1B, che non fanno RELIGIONE, svolgono invece la lezione di ALTERNATIVA con il docente Rossi.

    1. Se l’attività non esiste, createla dal menu Modifica > Nuova Attività (Ctrl+N), altrimenti modificatene una esistente.
      Il nostro scopo è sempre quello di creare un’unica attività contenente tutte le risorse interessate.

    2. Aggiungete le risorse all'attività cliccando su +Docenti (Rossi, Verdi e Bianchi), +Gruppi (1A-ALTERNATIVA/RELIGIONE e 1B-ALTERNATIVA/RELIGIONE) , +Aule (se necessarie).
      Nel caso non abbiate creato manualmente i gruppi aggiungete la classe intera cliccando su +Classi.

      http://www.index-education.com/contenu/img/it/faq/828-0-5526-1-aggiunta-risorse.png

    3. Tasto destro sull’attività appena creata/modificata e scegliete Dettaglia dal menu contestuale.

    4. Specificate la materia e il gruppo di classe interessato per i docenti, facendo doppio clic rispettivamente nelle colonne Materia e Classe della finestra di dettaglio.

      http://www.index-education.com/contenu/img/it/faq/828-0-5526-4-dettaglio.png

    5. Dal menu a tendina, scegliete la modalità di sezionamentoo Una lezione per docente (S). Se necessario, per ogni lezione selezionata aggiungete l’aula e poi Chiudete.

      http://www.index-education.com/contenu/img/it/faq/ 828-0-5526-5-dettaglio-fine.png

    Nota: nel caso in cui abbiate creato manualmente i gruppi di ALTERNATIVA / RELIGIONE , e vi siate dimenticati di assegnarli all'attività prima di dettagliarla, potete assegnare i vostri gruppi personalizzati alle lezioni in questa fase finale, subito dopo aver rimosso quelli automaticamente creati da EDT.