Skip to content

FAQ - EDT
Come trattare le attività scartate ?

  • Come trattare le attività scartate ?
    Le attività scartate sono attività che EDT non è riuscito a piazzare "al primo colpo". Ha bisogno di provare più combinazioni e fare spostamenti per poterle piazzare.

    Trattamento delle attività scartate


    A seguito di un piazzamento automatico, se ci sono attività scartate, sospendete le attività e lanciate nuovamente il piazzamento utilizzando l'opzione Soluzione attività scartate (4 fasi)

    imgFAQ/766-0-3360-piazz.auto.png

    Per le rimanenti attività scartate, lanciate il comando Elabora > Piazza le attività scartate arrivando fino al 3° livello di approfondimento.

    Infine potete alleggerire alcuni vincoli prima di lanciare il comando in modo da avere maggiori probabilità di piazzamento.
    Potrete scegliere voi quali vincoli alleggerire, per quali categorie di risorse (alleggerimento dei vincoli per materia, classi, docenti) e che grado di alleggerimento volete che sia preso in considerazione. EDT effettuerà, sulla base dei criteri da voi indicati, il minimo alleggerimento possibile utile al piazzamento delle attività scartate.

    imgFAQ/766-0-3360-alleggerire.png

    Attenzione: se le attività scartate sono numerose e presenti sin dal primo piazzamento, c'è sicuramente qualche altro problema a monte oltre alla necessità di trovare la giusta combinazione.

    1. Se non lo avete ancora fatto lanciate l'analisi dei vincoli tramite il comando Elabora > Lancia l'analisi dei vincoli
    2. Se l'analisi dei vincoli non ha rilevato alcuna incoerenza, andate su Attività > Visualizza l'orario selezionate ogni attività scartata e verificate, trascinando il riquadro verde nelle varie posizioni della griglia oraria, i risultati della diagnostica tramite la scheda attività