Skip to content

FAQ - EDT
In quale ordine bisogna procedere?

  • In quale ordine bisogna procedere?
    Una volta inserite/recuperate le risorse (materie, classi, docenti, aule) bisogna procedere per gradi:

    1. Inserire i vincoli.

    2. Creare le attività.

    3. Verificare la fattibilità dell'orario tramite l'analizzatore dei vincoli (Elabora > Analisi > Lancia l'analisi dei vincoli).

    4. Piazzare manualmente e bloccare solo le attività la cui collocazione è già definita.

    5. Procedere con il piazzamento automatico per gruppi (Elabora > Piazzamento > Lancia un piazzamento automatico) estraendo per gruppi di attività per arrivare poi a piazzare tutte le attività.
      Si elaborano prioritariamente le attività più difficili da collocare (ad esempio le attività complesse poi le attività lunghe ecc.).
      L'ordine può variare a seconda del tipo di istituto (ad esempio, negli istituti professionali, le attività lunghe saranno in genere le più numerose e difficili da piazzare).
      L'importante è dare sempre priorità all'elaborazione delle attività che coinvolgono più risorse.
      È necessario risolvere ad ogni step le eventuali attività scartate utilizzando il comando Elabora > Risoluzione > Piazza le attività scartate.
      Non proseguite con lo step successivo se sono ancora presenti attività scartate.

      Nota: Salvate la base dati con un nuovo nome ad ogni step così da essere sicuri di poter riprendere con un nuovo piazzamento da uno step precedente.