Skip to content

FAQ EDT / Per iniziare / Importazioni

  • Per iniziare
  • Importazioni
  • Come importo i dati in EDT?
  • L’importazione vi fa risparmiare tempo nell’inserimento dei dati poiché vi permette di recuperarli da un altro programma (Word, Excel, ecc...) in formato testo.
    In questo modo potete importare le materie, i docenti, le classi, gli alunni, le attività, le aule e addirittura un planning.

    Aprite il vostro file (ad esempio un foglio di calcolo) e selezionate i dati da importare.
    Copiate i dati selezionati con il comando [Ctrl+C] da tastiera e incollate in EDT con il comando [Ctrl+V].

    http://www.index-education.com/contenu/img/it/faq/826-0-5483-import-excel.png

    1. Nella finestra di importazione che si visualizza, precisate il tipo di dati importati.
    2. Indicate il separatore di campo: in genere si utilizza la tabulazione.
    3. Associate ogni colonna ad una colonna EDT: sopra la colonna che contiene i nomi, sceglierete il campo Nome.
      Se alcuni dati si visualizzano in rosso significa che EDT non ne riconosce il formato. Posizionate il cursore sui dati in rosso per sapere il perché.
      Se una colonna non deve essere importata, scegliete Campo ignorato.
    4. Precisate il segno che separa le risorse dello stesso tipo in una stessa attività.
    5. Per non importare la linea del titolo.

    http://www.index-education.com/contenu/img/it/faq/826-0-5483-incollare-dati.png

  • Come posso verificare che l'importazione sia andata a buon fine?
  • Consultare il rapporto di importazione
    Alla fine dell’importazione, EDT vi propone di consultare il rapporto di importazione con i dati creati, i dati modificati, ecc...
    Potete in qualsiasi momento richiamare il rapporto delle ultime importazioni con il comando
    File > IMPORTAZIONI / ESPORTAZIONI > Altre > Vedi un rapporto di importazione.