Skip to content

FAQ EDT / Preparazione

  • Preparazione
  • A cosa serve l'ambiente Preparazione ?
  • L'ambiente Preparazione ha lo scopo di preparare la base dati per l'anno successivo.
    È un ambiente dal quale, dopo aver creato le Materie (campi obbligatori: Codice, Descrizione) e Docenti (campi obbligatori: Cognome), è possibile creare tutte le attività (lezioni) di cui abbiamo bisogno per il piazzamento del nostro orario, partendo direttamente dai Piani di studio.

    Questi i punti da seguire:
    1. creare i Piani di studio
    2. associare i piani di studio alle Classi previsionali
    3. preparare e creare le attività a partire dai Piani di studio

  • Come si creano i Piani di studio?
  • Creazione Piano di studio



    Menu Preparazione > Piani di studio

    1. Clic su (+)Crea un piano di studio ed inserite il Nome del piano di studio (es:1° media) e premete invio;
    2. In automatico il cursore si sarà spostato nella colonna P.S.
      Questo campo deve contenere un codice univoco, a vostra scelta (es: 1), ed è necessario alla creazione del piano di studio.


    imgFAQ/808-0-3578-Piani-01.png

    Dopo aver creato il piano di studi possiamo selezionarlo ed inserire nella parte destra dello schermo i servizi, ovvero le materie che andranno a comporre il piano di studi.

    1. Cliccate su (+) Crea un servizio
    2. Selezionate la materia desiderata dalla finestra popup
    3. Cliccate su Conferma
    4. Inserite, nella colonna Classe, il monteore settimanale di quella materia


    [ --- IMMAGINE MANCANTE avvisateci via mail: contatto@index-education.it ---]

    Ripetete questa operazione fino al completamento del vostro piano di studio.

    [ --- IMMAGINE MANCANTE avvisateci via mail: contatto@index-education.it ---]


    1. creare i Piani di studio
    2. associare i piani di studio alle Classi previsionali
    3. preparare e creare le attività a partire dai Piani di studio
  • L'inserimento delle classi previsionali è obbligatorio?
  • Sì, in quanto sono necessarie per creare le attività a partire dai piani di studio e utili se intendete calcolare i vostri bisogni previsionali in funzione di esse.

    Associare il Piano di studio alle Classi



    Menu Preparazione > Classi previsionali > Visualizza i servizi [ --- IMMAGINE MANCANTE avvisateci via mail: contatto@index-education.it ---]

    DA SAPERE: l'elenco delle classi previsionali può essere inserito manualmente cliccando su (+) Crea nuova classe previsionale oppure recuperato dalla base dati utilizzando il tasto Recupera le classi dall'orario situato in basso a sinistra su questa schermata.

    1. Doppio clic sulla cella corrispondente alla colonna Piano di studi
    2. Selezionate il Piano di studi da associare
    3. Cliccate Conferma


    Ripetete questa operazione fino al completamento dell'associazione del Piano a tutte le classi.

    [ --- IMMAGINE MANCANTE avvisateci via mail: contatto@index-education.it ---]


    1. creare i Piani di studio
    2. associare i piani di studio alle Classi previsionali
    3. preparare e creare le attività a partire dai Piani di studio







  • Come calcolare i Bisogni previsionali ?
  • Dopo aver creato i Piani di Studio ed impostato quante ore settimanali per ogni materia e disciplina (classe di concorso), dobbiamo assegnare il LIVELLO ai Piani di studio (solitamente corrispondente alla classe di riferimento es: il piano di studio delle prime avrà come livello 1°)

    Per calcolare i bisogni previsionali in termini di ore suddivise per classe di concorso, abbiamo bisogno di conoscere le classi previsionali.

    Possiamo scegliere due strade:

    • Calcolare i nostri BISOGNI PREVISIONALI in base ai PIANI DI STUDIO (sulla base del numero di iscritti per piano di studi, EDT calcola il numero di classi previsionali da formare)
    • Calcolare i nostri BISOGNI PREVISIONALI in base alle CLASSI PREVISIONALI (indichiamo noi le classi previsionali)


    Strada 1

    Se scegliamo di calcolare i nostri BISOGNI PREVISIONALI in base ai PIANI DI STUDIO dobbiamo andare nell’ambiente PREPARAZIONE > PIANI DI STUDIO

    1. Cliccare sull’icona in alto a destra, quella con il simbolo dell’ingranaggio, e predefinire il numero massimo di alunni per classe intera.
    2. Cliccare sulla cella corrispondente nella colonna Alu. (Numero di Alunni iscritti) ed impostare il numero degli iscritti per piano di studio.



    Dopodiché è possibile andare su:

    1. BISOGNI PREVISIONALI > Visualizza le previsioni per materia
    2. Impostate Calcolo: Piani di studio
    3. Cliccate nella colonna Classi sulla freccia curva che Aggiorna il numero di classi



    Ci chiederà di eseguire il calcolo e clicchiamo su



    Otterremo così il numero di classi previsionali necessarie in base alle informazioni date in precedenza (numero massimo predefinito di studenti per classe e numero di alunni iscritti):



    Strada 2

    Se scegliamo di Calcolare i nostri BISOGNI PREVISIONALI in base alle CLASSI PREVISIONALI dobbiamo andare nell’ambiente di PREPARAZIONE > CLASSI PREVISIONALI:

    1. Cliccate su Visualizza i servizi
    2. Inserite il numero di alunni esatto o previsto per ogni classe (se lascio 0 zero la classe non è considerata nel calcolo previsionale) cliccando sulla cella corrispondente nella colonna Alu. Ins. (Numero di alunni della classe previsionale)



    Dopodiché è possibile andare su:

    1. BISOGNI PREVISIONALI > Visualizza le previsioni per materia
    2. Impostare Calcolo: Classi Previsionali per ottenere i bisogni previsionali in base alle informazioni date in precedenza



    Da questa stessa sezione potremo poi andare a visionare il Riepilogo dei bisogni per materia



    e la Tabella della Ripartizione delle Cattedre per Disciplina







  • Come posso ripartire gli alunni nelle classi?
  • È possibile utilizzare la Formazione classi dell'ambiente di Preparazione.

    Questa funzione permette di ripartire automaticamente tutti (o una parte) degli alunni nelle classi previsionali in funzione di una serie di criteri. Per usare questa funzione bisogna aver almeno inserito le classi previsionali ed inserito i piani di studio.

    Ambiente Preparazione > Classi previsionali > Servizi

    EDT rispetta il numero di alunni inseriti nella colonna Alunni inseriti. Se la cella della colonna Alunni inseriti rimane vuota, EDT ripartirà gli alunni senza limiti.
    http://www.index-education.com/contenu/img/it/faq/808-0-4154_Formazione_Classi_01.png

    Ambiente Preparazione > Formazione classi > Alunni e preferenze

    Selezionate tutti gli alunni di uno stesso livello, ordinando l'elenco, ad esempio, per Piano di studio precedente (se presente).
    Tasto destro sulla selezione, Modifica > Piano di studio previsionale e selezionate il piano di studio più congruo.
    http://www.index-education.com/contenu/img/it/faq/808-0-4154_Formazione_Classi_02.png

    Opzioni previsionali

    Se volete tener conto di opzioni nella composizione delle classi (ad esempio l'opzione RELIGIONE per gli studenti che fanno religione), dovete inserire tale opzione nella cella dello studente in corrispondenza della colonna Opzioni previsionali.
    È altresì possibile, per gli studenti già presenti nella base dati l'anno precedente, recuperare le opzioni previsionali dell'anno precedente cliccando sul pennino posto nell'intestazione colonna.

    http://www.index-education.com/contenu/img/it/faq/808-0-4154_Formazione_Classi_03.png

    Rendimento, comportamento e assenteismo.

    Per ciascuno di questi criteri, EDT mette a disposizione 3 livelli A, B, C. A rappresenta il livello più alto (minor numero di assenze, migliori risultati e miglior comportamento) e C il più basso.
    Potete inserire questi dati manualmente o recuperarli da una base dati PRONOTE.
    Per recuperarli da una base dati PRONOTE è sufficiente fare un clic sul pennino posto nell'intestazione colonna e selezionare l'opzione desiderata.

    Nota: è altresì possibile recuperare questi dati tramite il comando File > IMPORTAZIONI/ESPORTAZIONI > Con PRONOTE CLOUD > Recupera le informazioni utili alla formazione classi.


    Indicare gli alunni da unire/separare

    Nel limite del possibile ed in funzione delle priorità che avete definito, EDT unisce nella stessa classe o separa in classi diverse i gruppi di alunni che voi indicate. È possibile farlo dall'ambiente Preparazione > Formazione classi > Raggruppamenti di alunni da unire/separare.
    1. Dopo aver scelto dove creare il raggruppamento, cliccate sulla linea di creazione e scegliete il nome del raggruppamento.
    2. Selezionate il raggruppamento creato e cliccate su Aggiungi gli alunni al raggruppamento, selezionate i componenti dalla finestra, dopodichè confermate.


    http://www.index-education.com/contenu/img/it/faq/808-0-4154_Formazione_Classi_04.png

    È altresì possibile unire o separare gli alunni senza creare dei raggruppamenti.
    1. Dall'ambiente Preparazione > Formazione classi > Alunni e preferenze selezionate direttamente dall'elenco tutti gli alunni che volete unire/separare;
    2. Tasto destro sulla selezione e lanciate il comando Raggruppa/Separa desiderato.



    AmbientePreparazione > Formazione classi > Ripartizione

    Assegnazioni manuali

    Se sapete anticipatamente che determinati alunni andranno in una certa classe, assegnateli manualmente e bloccateli.
    È sufficiente selezionare l'alunno e trascinarlo nella classe di destinazione, dopodichè cliccare sul lucchetto rosso per bloccarlo.

    Impedire o limitare determinati alunni nella composizione della classe
    1. Cliccate sulla ruota dentata presente in alto a destra della singola finestra della classe.
    2. Da questa finestra potete scegliere se:
      • Non consentire i ripetenti;
      • Forzare una classe mista oppure maschile/femminile;
      • Vietare la presenza in quella classe di specifici alunni.

    Ripartizione automatica (in funzione dei vostri criteri)

    1. Cliccate sul tasto Lancia la ripartizione automatica situato in basso a destra;
    2. Indicate per ogni criterio, se raggruppare o separare;
    3. Aumentate l'ordine di priorità che ritenete più importante;
    4. Cliccate su Ripartisci e ottimizza


    http://www.index-education.com/contenu/img/it/faq/808-0-4154_Formazione_Classi_05.png

    • Assenteismo: Dato inserito (o recuperato da PRONOTE) per ogni alunno in Preparazione > Formazione classi > Alunni e preferenze;
    • Classe precedente: Dato inserito (o recuperato da PRONOTE) per ogni alunno in Preparazione > Formazione classi > Alunni e preferenze;
    • Comportamento: Dato inserito per ogni alunno in Preparazione > Formazione classi > Alunni e preferenze;
    • Età: ricavata dalla data di nascita di ogni alunno. Dato inserito (o recuperato da file ministeriale) in Preparazione > Formazione classi > Alunni e preferenze;
    • Istituto di provenienza: Dato inserito per ogni alunno in Orario > Alunni > Scheda personale (dati recuperati poi nella colonna Istituto di provenienza in Preparazione > Formazione classi > Alunni e preferenze );
    • Opzioni: Per raggruppare o separare gli alunni in base determinate opzioni (es: RELIGIONE) Cliccate sul tasti [...] per indicare l'opzione. Potete altresì effettuare due combinazioni di opzioni differenti;
    • Raggruppamenti: Raggruppamenti inseriti manualmente in Preparazione > Formazione classi > Raggruppamenti di alunni da unire/separare;
    • Rendimento: Dato inserito (o recuperato da PRONOTE) per ogni alunno in Preparazione > Formazione classi > Alunni e preferenze;
    • Ripetenti: Dato inserito per ogni alunno in Preparazione > Formazione classi > Alunni e preferenze;
    • Separazione: Separazione inserita manualmente in Preparazione > Formazione classi > Raggruppamenti di alunni da unire/separare;
    • Sesso: Dato inserito (o recuperato da PRONOTE) per ogni alunno in Preparazione > Formazione classi > Alunni e preferenze;
  • Come posso creare le attività a partire dai Piani di studio ?
  • Dettagliare i servizi previsionali


    Menu Preparazione > Preparazione delle attività > Visualizza i servizi previsionali [ --- IMMAGINE MANCANTE avvisateci via mail: contatto@index-education.it ---]
    Doppio clic nella cella della colonna N° Attività per scegliere durata, frequenza e numero delle attività che verranno create.
    (Per avere, ad esempio, 1 attività da 2h invece di 2 attività da 1h).

    [ --- IMMAGINE MANCANTE avvisateci via mail: contatto@index-education.it ---]

    Assegnare i docenti ai servizi


    Menu Preparazione > Preparazione delle attività > Assegna i docenti ai servizi [ --- IMMAGINE MANCANTE avvisateci via mail: contatto@index-education.it ---]
    Doppio clic nella cella della colonna corrispondente alla classe per assegnare il docente a quel servizio specifico selezionandolo dalla finestra popup Selezione dei docenti.

    [ --- IMMAGINE MANCANTE avvisateci via mail: contatto@index-education.it ---]

    Creazione delle attività



    Dopo aver terminato l'associazione dei docenti ai servizi cliccate sul tasto Crea le attività (situato nella parte bassa della finestra)

    ATTENZIONE: Tutte le classi, le attività, le materie già esistenti e i relativi vincoli saranno cancellati.
    Le classi saranno create a partire dalle classi previsionali e le attività saranno create a partire dagli allineamenti definiti.

    Dopo aver cliccato comparirà un popup che informandovi dell'avvenuta creazione dell'attività vi chiederà se passare direttamente alla scheda Orario > Attività, ambiente nel quale inizierete a lavorare al vostro orario.

    [ --- IMMAGINE MANCANTE avvisateci via mail: contatto@index-education.it ---]

    1. creare i Piani di studio
    2. associare i piani di studio alle Classi previsionali
    3. preparare e creare le attività a partire dai Piani di studio