Skip to content

FAQ EDT / L'orario per settimana

  • L'orario per settimana
  • Come comunico l'entrata posticipata / uscita anticipata alla classe?
  • La classe non è una risorsa umana (ad esempio come un docente) e non è quindi tra i destinatari dei modelli lettera.

    Per poter comunicare alla classe la variazione d'orario, nello specifico l'entrata posticipata, è necessario creare un modello lettera destinato ai docenti con categoria attività da poter stampare e consegnare alla classe.

    Tale modello conterrà tutte le variabili utilizzabili per la creazione della comunicazione.
    es:
    La presente per informare la classe §*«Classi»*§ dell'annullamento della lezione di §*«Materia»*§ del docente §* «Docenti» *§ delle ore §* «OraInizio»*§ del §* «DataAttività»*§

    Ecco i passi da seguire per effettuare la stampa:

    1. Da Gestione per settimana > Classi > Inserimento delle assenze selezionate il motivo (potete crearne uno ad hoc) ed inserite l'assenza della classe;
    2. Da Gestione per settimana > Classi > Visualizza l'orario selezionate l'attività in questione;
    3. Sulla scheda attività cliccate sul tasto http://www.index-education.com/contenu/img/it/faq/788-0-5572-condivdi.png e selezionate Invia lettera;
    4. Dalla finestra di Invio lettere selezionate mettendo la spunta verde sul modello lettera per l'entrata posticipata precedentemente creato e mandate in stampa.

    http://www.index-education.com/contenu/img/it/faq/788-0-5572-anteprima_lettera.png
  • La prima settimana è una settimana Q1. Come faccio a farla diventare Q2?
  • Potete modificare la definizione delle settimane quindicinali Q1 e Q2 dal menu in alto Parametri > ISTITUTO > Calendario.

    http://www.index-education.com/contenu/img/it/faq/faq-edt-1259-0-5790.png

    1. Spuntate Ripercuoti la modifica su tutte le settimane successive se desiderate modificare l'alternanza di tutte le settimane. Togliete la spunta se volete modificare solo una settimana.
    2. Doppio clic sulla settimana da modificare.

  • Come visualizzare le attività annullate sull'orario per settimana?
  • Le attività annullate possono essere visualizzate o nascoste con un semplice clic sul tasto in alto a destra nell'orario per settimana.


  • Come modificare l'etichetta su un'attività modificata?
  • Due elementi sono da distinguere:

    • l'etichetta dell'attività, che viene assegnata in funzione della modifica apportata all'attività;
    • il nome di questa etichetta, ovvero il nome visualizzato sull'attività in funzione dell'orario e che può essere differenziato a seconda che si tratti dell'orario dei docenti, delle classi o delle aule.

    Nell'esempio seguente, l'attività ha l'etichetta Motivo personale e sull'orario dei docenti viene visualizzato come Ass personale mentre sull'orario delle classi come Prof.Assente


    Differenziare le etichette

    Dal menu Parametri > GENERALI > Etichette attività, fate doppio clic sul nome da modificare, inserite quello nuovo e confermate premendo il tasto [Invio].



    Cambiare l'etichetta selezionata



    1. Selezionare l'attività o una delle attività interessate, fate clic destro e scegliete Personalizza l'etichetta.
    2. Indicate le attività sulle quali agire:
      • Per questa attività,
      • Per le attività annullate per la stessa assenza, (qui le attività di martedì)
      • Per le attività annullate per lo stesso motivo (qui, tutte le attività della base che utilizzano l'etichetta "motivo personale")
      • Assegna sempre questa etichetta per le assenze di questo motivo (vedi dopo).

    3. Selezionate l'etichetta desiderata o createne una nuova, poi confermate.


    Nota: Le modifiche effettuate sulla etichette da questa visualizzazione varranno per tutte le attività della base dati che usano quelle etichette.

    Associare un'etichetta a un motivo d'assenza


    Per evitare di modificare ogni volta manualmente le etichette, potete associare un'etichetta ad un motivo d'assenza.
    1. Andate su Parametri > GENERALI > Assenze.
    2. Cliccate sulla cella del motivo interessato in corrispondenza della colonna Nome dell'etichetta.
    3. Nella finestra che si apre fate doppio clic sull'etichetta da associare.




    In questo esempio, tutte le attività per le quali viene inserita un'assenza con il motivo Attività culturale avranno l'etichetta Uscita didattica.
  • Come gestire una sostituzione a lungo termine?
  • Potreste essere tentati di effettuare la sostituzione in multiselezione dalla scheda attività dall'ambiente Orario ma questo metodo ha l'inconveniente di non permettere un resoconto differenziato: se la sostituzione avviene nel corso di un quadrimestre, non sarà più possibile distinguere i voti inseriti da uno o l'altro docente.

    Il metodo consigliato per gestire le sostituzioni di lunga durata è di inserire l'assenza del docente e poi utilizzare l'opzione Sostituzione a lungo termine: in questo modo il sostituto può avere accesso ai registri, valutare, fare l'appello e voi conservate lo storico delle azioni dei docenti.



    1. Assicuratevi che il sostituto esista nell'elenco dei docenti e se necessario createlo.
    2. Andate su Gestione per settimana e assenze > Docenti > Inserimento.
    3. Inserite l'assenza del docente da sostituire: selezionatelo dall'elenco a sinistra, attivate tutte le settimane in cui sarà assente nella barra del periodo nella parte bassa e cliccate e trascinate colorando l'assenza con il motivo desiderato.
    4. Selezionate l'opzione Sostituzione a lungo termine in alto a destra. Di default una sostituzione è considerata di lungo termine se dura almeno 15 giorni; voi potete modificare questa durata cliccando sul tasto situato a lato.
    5. Nell'elenco in basso, sulla linea dell'assenza, fate un doppio clic nella cella in corrispondenza della colonna Sostituito/a da.
    6. Nella finestra che si apre selezionate il sostituto, la fascia oraria e la periodicità della sostituzione. Se siete collegati con il Client EDT direttamente alla base dati PRONOTE scegliete come gestire il servizio di valutazione.
    7. Cliccate sul tasto Conferma.
  • Cosa succede quando uno dei due docenti di un'attività di compresenza è assente?
  • Se in un'attività di compresenza un solo docente è assente, EDT considera che l'attività verrà in ogni caso svolta e comparirà la voce MANTENUTA sull'attività.

    Per indicare invece che l'attività non sarà svolta dovete annullarla o modificarla aggiungendo un sostituto tramite la scheda attività.
  • Come autorizzare i docenti a prenotare delle aule?
  • Per far si che un docente possa prenotare un aula, bisogna concedergli il permesso di prenotare e rendere tale aula prenotabile.

    Autorizzare i docenti a prenotare le aule

    I docenti abilitati possono prenotare il materiale da un Client EDT, un Client PRONOTE o dalla propria Area Docenti.
    1. Andate su Orario > Docenti > Profili di autorizzazione.
    2. Selezionate il profilo interessato.
    3. Nella categoria Prenotazione di aule e materiale, selezionate Prenotare aule e materiali per le proprie attività e/o Prenotare aule e materiali per delle nuove attività.
    Rendere l'aula prenotabile
    1. Andate su Orario > Aule > Elenco.
    2. Compilate la colonna Prenotabile da.
    3. Selezionate l'aula da rendere prenotabile, fate clic destro e scegliete Modifica > Modifica i docenti e il personale che possono prenotare la selezione.
    4. Spuntate le persone o i gruppi di persone autorizzate a prenotare l'aula.



  • Come recupero le modifiche fatte su una copia della base dati?
  • La procedura che segue è desitnata agli utenti che hanno modificato l'orario annuale su una copia della base dati EDT e desiderano recuperare questo nuovo orario sulla base dati attuale per un periodo ben definito.

    1. Dalla vostra base dati attuale lanciate il comando Importazioni / Esportazioni > EDT > Importa gli orari delle classi.
    2. Selezionate tutte le classi il cui orario è stato modificato.



    3. Spuntate Importare un nuovo periodo.



    4. Definite la durata del periodo da importare e date un nome a questo nuovo periodo. Scegliete il nome più corto possibile, soprattutto se il periodo che importate è breve.



    5. Definite le modalità e poi cliccate su Importa.



    6. Terminate confermando l'importazione.





    Sulla barra dei periodi potete visualizzare il periodo appena importato.